Alcuni itinerari in moto per l’Europa

0

Quale moto scegliere per fare lunghi itinerari moto in Europa

L’idea di fare viaggi in moto è sempre affascinante. Il senso di libertà che riesce a regalare la moto è impareggiabile. Esistono delle moto particolarmente adatte ai viaggi, sia brevi ma anche molto lunghi. Moto che possono ccompagnare lungo itinerari da favola. La breve carrellata può iniziare con la KTM ADVENTURE 1090 da 125 cavalli, una moto da turismo adatta a tutti. La Ducati Multistrada è una delle migliori moto per viaggiare pensate per lunghe percorrenze, molto elegante e versatile. Per chiudere in bellezza non si può non citare un mito delle due ruote: Harley Davidson Road King. Bene, scelta la moto, non resta che mettersi in viaggio su itinerari moto per l’Europa.

Immagine di itinerario di viaggio in moto in Europa

Itinerari di viaggi in moto, Galles

Itinerari di moto in Europa attraverso i monti Tatra

La Polonia offre un itinerario attraverso i monti Tatra, al confine con la Slovacchia. Il tragitto è lungo 75 km e parte da Zakopane, in Polonia, e arriva a Stary Smokovec, in Slovacchia. In questo percorso si attraversano strade strette e abbastanza in quota, dove è possibile ammirare panorami tinteggiati dalle tipiche abitazioni locali. Ci si inoltra poi attraverso foreste che conducono in Slovacchia, dove ci sono piccoli paesi di montagna immersi in verdi vallate.

Alla scoperta del Galles

Uno dei moto viaggi più suggestivi lo si può compiere in Galles. Da Dolgellau a Conwy, si snoda uno degli itinerari moto Europa che fa viaggiare nel tempo. Questo percorso è lungo 137 km e si può compiere in circa due ore e mezzo. Si attraversano le selvagge e splendide montagne dello Snowdonia National Park, alla scoperta di castelli medievali, magnifici litorali, siti storici e brughiere.

I pendii a est della Spagna

Anche la Spagna offre percorsi mozzafiato. Da Altea ad Albir, per 102 km è possibile ammirare lo spettacolo dei terrazzamenti di limoni, olivi, mandorli intorno a Guadalest. Si gode inoltre di una magnifica vista della sierra circostante e dei paesini tradizionali.

La strada costiera norvegese

Uno dei viaggi in moto Europa più suggestivi è sicuramente quello che parte da Steinkjer e arriva a Bodo, in Norvegia. Il tragitto è lungo ben 718 km, percorribili in 14 ore. Si tratta della strada costiere del nord della Norvegia, che attraversa il circolo polare artico, e fa viaggiare circondati da un paesaggio che cambia dopo ogni curva, e regala magnifiche viste sui fiordi, sulle montagne e sul mare.

La costiera amalfitana

Quando si decide di viaggiare in moto in Europa non si può non pensare anche ad un percorso che includa l’Italia. Da Sorrento a Vietri sul mare si snodano 80 km di curve impegnative, con tornanti e punti che sono a strapiombo sul mare. La costiera amalfitana regala la vista di paesini arroccati sulle montagne, di insenature e di porticcioli gremiti di barche.

La valle dell’Elba

130 km di un percorso circolare che parte e ritorna a Dresda, in Sassonia. Questo itinerario corre lungo le sponde del fiume Elba tra antichi palazzi e castelli, deliziosi centri storici e lo spettacolare paesaggio di pietra arenaria del Parco Nazionale di Sachsische Schweiz.

Condividi.

A proposito dell'Autore

Lascia una risposta